Convertire da PDF a Excel gratuitamente con PDF To Excel

Aiutami a crescere, condividi questo articolo...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

In questo articolo vediamo come convertire da PDF a Excel gratuitamente con PDF To Excel, un servizio online di conversione veloce ed affidabile.

La pagina di PDF To Excel
Aiutami a crescere, condividi questo articolo...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Oggi voglio parlarvi di un nuovo servizio per convertire da PDF a Excel gratuitamente con PDF To Excel, un nuovo servizio online per la conversione di file PDF totalmente gratuito disponibile all’indirizzo http://www.pdftoexcel.com.

Logo di PDF To Excel
Logo di PDF To Excel

Dopo aver provato Able2Exctract che è un applicazione vera e propria da installare vediamo come si comporta anche questa valida alternativa.

 

Tra i benefici che sponsorizzano ci sono:

  • I file non vengono conservati sui server, dopo la conversione vengono immediatamente eliminati
  • Nessun limite di dimensione del file da convertire.
  • Riconoscimento delle tabelle all’interno dei documenti.
  • Supporto per il formato XLSX
  • Nessuna necessità di registrazione e non bisogna neanche fornire email o altri dati personali
  • Estrazione dei dati anche da documenti PDF acquisiti via scanner tramite la tecnologia OCR.
  • Tempo medio di conversione di un minuto (dipende tuttavia dalla dimensione del file).
  • Conversione diretta dai servizi di Google Drive, Dropbox e OneDrive.
  • Servizio completamente gratuito.

Ho provato il servizio di conversione da PDF a Excel per voi sottoponendolo ad alcuni test e devo dire che ne sono rimasto soddisfatto anche se qualche piccolo problema l’ho trovato.

Vediamo insieme il test del servizio.

Essenziale ed efficiente

Il sito web presenta una semplice pagina con una sola area dove trascinare direttamente il file PDF ed un bottone per selezionarlo dal vostro disco in caso il browser non supporti il trascinamento dei file o nel caso voi preferiate usare la selezione attraverso la classica maschera apri file. Una volta caricato il file apparirà un nuovo bottone per scaricare il file Excel convertito.

La pagina di PDF To ExcelSono poi presenti tre link per selezionare i file direttamente dai server di Google Drive, DropBox e Microsoft OneDrive.

Subito sotto vengono mostrati i vantaggi e le caratteristiche del servizio.

Lo stile minimalista è quindi molto vicino a quello di Google e viene incontro anche ai meno esperti, cosa che effettivamente apprezzo in un sito web.

Come promesso non ci sono banner pubblicitari di alcun tipo ad infastidire l’utente ed il caricamento della pagina e complessivamente rapido.

Conversione rapida

Caricamento del file in PDF To ExcelHo fatto delle prove di conversione con dei file PDF di dimensioni fra 10 e i 600Kb (15 pagine con immagini), il caricamento è sempre stato rapido e l’avanzamento viene mostrato da una barra che si colora progressivamente.

 

La conversione più lunga ha impiegato circa 30 secondi, posso quindi ritenermi soddisfatto per quanto riguarda i tempi considerando il vantaggio di non dover installare nessun software.

Barra di avanzamento
Una barra mostra lo stato di avanzamento durante l’upload di un file

Posso dire che sotto questo punto di vista il sito è promosso a pieni voti.


MESSAGGIO DALL'AUTORE
Sai che puoi iscriverti anche alla newsletter e ricevere le novità direttamente nella tua email? Iscriviti adesso, riceverai solo gli aggiornamenti e niente SPAM. Il tuo indirizzo, inoltre, non sarà condiviso con nessuno.

Prove di conversione

Ho effettuato alcune prove di conversione sia di file PDF generati direttamente da Excel che di documenti acquisiti tramite scanner (quindi, sostanzialmente, delle immagini).

La prima prova è la stessa effettuata anche con AbleToExtract usando lo stesso file delle rivendite autorizzate ATM scaricato online. La differenza principale fra le due conversioni è nelle immagini, nel caso di questo servizio non vengono esportate in Excel, posso tuttavia capire le ragioni di questa scelta, lo scopo infatti è quello di recuperare i dati e non le immagini.

Sostanzialmente non ci sono differenze nella conversione, entrambi estraggono correttamente i dati ed entrambi hanno avuto qualche problema qua e la con alcune celle che non vengono perfettamente allineate nella colonna (si crea una cella vuota tra due celle attigue). Questo è un piccolo prezzo da pagare per non dover riscrivere tutto il file a mano (in fondo spostare delle celle non è un gran lavoro).

Un punto a sfavore di PDF To Excel è nella conversione dei numeri decimali, quando viene usata la virgola come separatore invece del punto non vengono riconosciuti come numeri ma come testo. Excel tuttavia ci segnala questa anomalia e ci permette di riconvertirli con una paio di click. Ho comunque suggerito a chi gestisce il sito web di inserire un’opzione per specificare in quale formato sono i decimali e di adattarsi di conseguenza, vi farò sapere cosa mi rispondono.

Anche le date non vengono riconosciute come date ma come testo, qui la conversione direttamente in Excel diventa un po’ più macchinosa ma non impossibile (basta usare la funzione DATA.VALORE per convertirle).

Tenuto conto che il servizio è ancora giovane possiamo ben sperare che questi due piccoli problemi vengano risolti in futuro.

Un’altra prova che ho fatto è stata la conversione da un documento PDF acquisito via scanner, anche in questo caso il servizio si è comportato in modo egregio. Per metterlo in difficoltà ho anche effettuato una scansione storta inclinando il foglio di qualche grado, come capita spesso quando si acquisiscono più pagine manualmente e non ci sono stati problemi di sorta nel riconoscere i dati.

scansione_pdf_storta
Una scansione PDF storta

La differenza principale nelle due conversioni di cui sopra è nella formattazione, nella conversione di un file generato direttamente da Excel vengono mantenute anche le formattazioni in corsivo e grassetto mentre nel secondo caso no.

 

 

Valutazione finale

Se dovessi dare un voto su una scala da 1 a 5 darei sicuramente un 4, ma solo per i due problemi di conversione dei decimali e delle date che, in caso di utenti poco avvezzi nell’uso di Microsoft Excel, potrebbe comportare qualche problema.

Il vantaggio dato dalla velocità e dal fatto che sia una soluzione completamente gratuita supera, secondo me, gli svantaggi.

Quindi per la prossima conversione vi suggerisco di provare PDF To Excel e vedere come si comporta con i vostri documenti.

E con questo è tutto, se avete dubbi o domande scrivetelo come sempre nei commenti.

Autore: gianfranco

Appassionato di informatica, fotografia e di tecnologia in generale. Esperto nell'uso di Excel e con tanta voglia di condividere le sue conoscenza con il mondo, sempre pronto a dare una mano (ma non più di due volte, altrimenti rimango senza).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *