La funzione PIÙ.SE di Excel 2016

Aiutami a crescere, condividi questo articolo...
  • 4
  •  
  •  
  • 12
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    16
    Shares

In questo articolo scopriamo la funzione PIÙ.SE introdotta con Microsoft Excel 2016 che vi permette di evitare i SE nidificati e vi semplificherà la vita.

funzione_più_se_excel_2016
Aiutami a crescere, condividi questo articolo...
  • 4
  •  
  •  
  • 12
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    16
    Shares

Dopo tanto tempo torno finalmente a scrivere un articolo, quella che voglio presentarvi oggi è la funzione PIÙ.SE introdotta con Microsoft Excel 2016, se avete un abbonamento ad Office 365 dovreste averla già disponibile.

La funzione PIÙ.SE permette di valutare diverse condizioni ed ottenere il risultato che corrisponde alla prima condizione che restituisce VERO.


MESSAGGIO DALL'AUTORE
Se pensi che questo articolo ti sia stato utile e vuoi supportare questo sito puoi offrirmi un caffé con una piccola donazione. Mi aiuterai a sostenere le spese di gestione del sito.


funzione_più_se_excel_2016
La funzione PIÙ.SE introdotta con Excel 2016

I PARAMETRI DELLA FUNZIONE

La struttura della funzione è molto semplice:

 

=PIÙ.SE(Test_Logico1;Valore_se_vero1;Test_logico2;Valore_se_vero2;Test_Logicon;Valore_se_veron)

 

  • Test_Logicon: rappresenta la condizione, deve restituire un valore VERO o FALSO
  • Valore_se_veron: Se la condizione che precede è vera verrà restituito questo risultato e/o eseguita la formula contenuta

Se nessuna delle condizioni inserite la formula restituirà l’errore #N/D. Il limite di accoppiate condizione / risultato che si possono inserire è di 127.

Se utilizzate la creazione guidata formule non spaventatevi se vedete soltanto due caselle per inserire le condizioni e i valori da restituire, mano a mano che le compilerete verranno aggiunte sotto nuove caselle di testo.

nuove_caselle_funzione_più_se
Le nuove caselle di testo per i parametri vengono aggiunte in automatico

Questa funzione è veramente utile e vi permette di risparmiare tempo e semplificare tutte quelle formule che contengono funzioni SE nidificate, ad esempio:

 

=SE(A1=1;"LUN";SE(A1=2; "MAR";SE(A1=3;"MER";SE(A1=4;"GIO";SE(A1=5;"VEN";SE(A1=6;"SAB";SE(A1=7; "DOM"; "")))))))

 

diventerà semplicemente:

 

=PIÙ.SE(A1=1;"LUN";A1=2;"MAR";A1=3;"MER";A1=4;"GIO";A1=5;"VEN";A1=6;"SAB";A1=7;"DOM")

 

decisamente più facile da leggere e da mantenere. Ovviamente è solo un esempio, in questo caso sarebbe stata più utile la funzione SCEGLI che, giusto per curiosità, sarebbe stata:

 

=SCEGLI(A1;"LUN";"MAR";"MER";"GIO";VEN";"SAB";"DOM")

 

VALORE PREDEFINITO

Se volete evitare un fastidioso errore #N/D in caso nessuna delle condizioni sia vera ma, al suo posto, un valore predefinito, potete aggiungere come ultima coppia condizione/valore usando come parametro da valutare il valore VERO e come secondo parametro il risultato che volete sia il predefinito in caso di errore.

Prendendo ad esempio la formula scritta poco sopra e ponendo che in A1 ci sia un numero non compreso tra 1 e 7, potremmo scrivere:

 

=PIÙ.SE(A1=1;"LUN";A1=2;"MAR";A1=3;"MER";A1=4;"GIO";A1=5;"VEN";A1=6;"SAB";A1=7;"DOM";VERO;"Giorno non valido")

GLI ERRORI RESTITUITI

Gli errori che possono essere restituiti da questa funzione sono:

  • #N/D se nessuna condizione è vera
  • #VALORE! se una o più condizioni restituiscono un valore diverso da VERO o FALSO
  • #NOME? se usate questa funzione con una versione antecedente ad Excel 2016.

IN CONCLUSIONE

Concludo questo breve articolo con un ultima curiosità: se volete usare una funzione praticamente identica a questa, ma non avete Excel 2016, potete installare il mio addin che vi aggiungerà, tra le altre, la funzione TE.MULTI.SE() che fa esattamente la stessa cosa ed è arrivata prima della funzione di Microsoft :-).

Come sempre resto a disposizione nei commenti per ogni chiarimento.

Autore: gianfranco

Appassionato di informatica, fotografia e di tecnologia in generale. Esperto nell’uso di Excel e con tanta voglia di condividere le sue conoscenza con il mondo, sempre pronto a dare una mano (ma non più di due volte, altrimenti rimango senza).

2 pensieri riguardo “La funzione PIÙ.SE di Excel 2016”

  1. Ciao Gianfranco.
    Ho utilizzato la tua funzione TE.MULTI.SE. Funziona alla grande su Excel 2016. Non riesco a farla funzionare con i valori compresi tra due numeri.
    Dovrei fare questo:
    Se B1 compreso € 6.80 e € 7.20 allora C1 € 5.20
    Se B1 compreso € 7.21 e € 9.40 allora C1 € 8.20
    Se B1 compreso € 9.41 e € 11.20 allora C1 € 10.00
    Se B1 compreso € 11.21 e € 13.40 allora C1 € 12.50
    e così via…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *