Un CERCA.VERT con più condizioni (usando INDICE e CONFRONTA)

Aiutami a crescere, condividi questo articolo...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Vediamo come simulare un CERCA.VERT con più condizioni usando le funzioni INDICE e CONFRONTA di Excel

cerca.vert usando più condizioniQuante volte avete la necessità di cercare un dato con CERCA.VERT con più condizioni? Scommetto che vi accade spesso, lo dico perché è una delle cose che mi vengono chieste più spesso.

Vi mostrerò in questo articolo come ottenere questo risultato usando INDICE e CONFRONTA perché, come sappiamo, CERCA.VERT non permette di definire più parametri per le ricerche.

Leggi tutto “Un CERCA.VERT con più condizioni (usando INDICE e CONFRONTA)”

CERCA.VERT con colonna dinamica in Excel

Qualche tempo fa abbiamo visto una versione avanzata di CERCA.VERT realizzata usando INDICE e CONFRONTA che ci permetteva di recuperare un valore da una matrice indipendentemente dalla posizione della colonna, cosa che, normalmente, non è possibile fare, visto che CERCA.VERT permette di restituire solo le colonne a destra della colonna nella quale viene effettuata la ricerca.

Oggi vediamo come, sfruttando il normale CERCA.VERT, si possa ricavare il valore cercato da più colonne. Un esempio? Poniamo di avere una lista di clienti, ognuno di essi ha agganciato un listino diverso, come potremmo ottenere il prezzo a loro riservato per un dato prodotto usando CERCA.VERT? Semplice, invece di usare un numero fisso per la colonna da restituire usiamo la funzione CONFRONTA.

Leggi tutto “CERCA.VERT con colonna dinamica in Excel”

Come trovare il valore in una cella alla data intersezione riga – colonna

Ciao a tutt, eccoci ad una nuova guida, con tanto di video, sull’uso combinato di due funzioni, INDICE e CONFRONTA. Vediamo di nuovo come queste due funzioni messe insieme possano essere utili.

Vi è mai capitato di dover riportare in una cella il valore di un’altra cella di cui non conoscevate, a priori, la posizione? O magari che la posizione di tale cella cambiasse continuamente?

Leggi tutto “Come trovare il valore in una cella alla data intersezione riga – colonna”

Una versione più potente di CERCA.VERT

Nel post precedente sulla funzione di Excel CONFRONTA vi avevo promesso che vi avrei fatto vedere come essa può tornare utile in molti casi se usata insieme ad altre funzioni.

Come ricorderete anche nel post sulla funzione INDICE vi avevo detto che essa, da sola, è di scarsa utilità, allora sommiamo insieme queste due funzioni e scopriremo come realizzare una versione più potente di CERCA.VERT.

Leggi tutto “Una versione più potente di CERCA.VERT”

La funzione CONFRONTA di Excel

Aiutami a crescere, condividi questo articolo...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

In questo articolo vi spiego come utilizzare la funzione confronta di Excel con tutte le sue opzioni ed esempi d’utilizzo

Ciao a tutti, eccoci qui con un’altra funzione sconosciuta ai più, CONFRONTA. Questa funzione ci permette di confrontare un dato valore con altri presenti in una lista e ne restituisce la posizione nella lista. Vediamo quali sono i parametri richiesti da questa funzione

=CONFRONTA(Valore;Matrice;[Corrispondenza])

  • Valore: rappresenta il valore che vogliamo cercare, può essere una cella, una data, un numero, un testo, ecc.
  • Matrice: l’elenco dei valori all’interno dei quali vogliamo effettuare la ricerca
  • [Corrispondenza]: un parametro opzionale che indica che tipo di corrispondenza deve esserci nel confronto e può assumere uno di questi valori:
    • 1: vuol dire “Minore di”, cerca un valore uguale a quello che abbiamo indicato e, se non viene trovato, viene restituito il valore immediatamente inferiore, se non esiste un valore inferiore verrà restituito l’errore di tipo #N/D
    • 0: vuol dire “Corrispondenza esatta”, se il valore non viene trovato restituisce un errore di tipo #N/D
    • -1: vuol dire “Maggiore di”, cerca un valore uguale a quello che abbiamo indicato e, se non viene trovato, viene restituito il valore immediatamente maggiore, se non esiste un valore maggiore verrà restituito l’errore di tipo #N/D

    Se non viene indicato nessuno di questi valori Excel selezionerà automaticamente il tipo di corrispondenza 0.

Leggi tutto “La funzione CONFRONTA di Excel”