Sapere quanti valori ci sono in un intervallo di dati Excel con CONTA.VALORI

contare

CONTA.VALORI è una di quelle funzioni che possono tornare sempre utili quando si scrivono delle formule.  E’ veramente semplice da usare e ci tornerà utile già dal prossimo articolo, vediamo come funziona.

CONTA.VALORI(val1; [val2]; [valn] ...)

[val1]: un riferimento ad un intervallo di dati contenente i valori
[valn]: altri riferimenti opzionali per i quali si vuole contare i valori contenuti

La formula restituisce la somma del numero di valori (quindi celle non vuote) presenti nei riferimenti che gli sono stati passati, per esempio, nel caso illustrato di seguito restituirà 7, perché le celle che contengono un valore nella colonna A sono, appunto, 7.

=CONTA.VALORI(A:A)

Semplice no? Tenete a mente sempre questa funzione, CONTA.VALORI può tornare utile davvero in molte situazioni, ad esempio per creare nomi con intervalli dinamici da usare all’interno di altre formule.

[random_sc]

Vi aspetto per il prossimo articolo 🙂


MESSAGGIO DALL'AUTORE
Aiutami a far conoscere questo blog ad altre persone perché possa aiutare anche loro, condividi questo articolo su Facebook, Twitter, Google+ o Linkedin, non ti costa nulla e mi aiuterà a diffonderlo dandomi l'ispirazione per scrivere altri articoli.

gianfranco

Appassionato di informatica, fotografia e di tecnologia in generale. Esperto nell'uso di Excel e con tanta voglia di condividere le sue conoscenza con il mondo, sempre pronto a dare una mano (ma non più di due volte, altrimenti rimango senza).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: