Ottenere la LUNGHEZZA di un testo in una cella

lunghezzaCiao a tutti, rieccoci qui per una funzione Excel veramente semplice ma che vi tornerà utile in parecchie occasioni, parlo di LUNGHEZZA, una funzione che vi permette di sapere quanti caratteri sono presenti in una data stringa, la sintassi è:

=LUNGHEZZA(testo)

e restituisce il numero di caratteri del testo passato.

Poniamo di avere in A1 il testo “tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino”, se in B1 mettiamo la formula

=LUNGHEZZA(A1)

il risultato sarà 51.

Se passate un numero (sia esso intero o meno) il risultato sarà la lunghezza del numero stesso, come se si trattasse di un testo, incluso quindi l’eventuale separatore decimale. Se passate una data, invece, il valore restituito sarà… 5, indipendentemente dal formato usato. Questo perché le date, in Excel, vengono memorizzate come numero di giorni passati, dove il valore 0 rappresenta il 01/01/1900. Le ore, i minuti e i secondi sono invece sono memorizzate come decimali compresi tra 0,0 e 0,99999 dove 0,0 corrisponde alle ore 00:00 del 01/01/1900 e 0,99999 corrisponde alle 23:59:59 dello stesso giorno. Ma sulle date torneremo un’altra volta.

Ora che avete imparato ad usare la funzione LUNGHEZZA di Excel non vi resta che tornare a trovarmi per scoprire anche le altre.

[random_sc]

A presto


MESSAGGIO DALL'AUTORE
Aiutami a far conoscere questo blog ad altre persone perché possa aiutare anche loro, condividi questo articolo su Facebook, Twitter, Google+ o Linkedin, non ti costa nulla e mi aiuterà a diffonderlo dandomi l'ispirazione per scrivere altri articoli.

gianfranco

Appassionato di informatica, fotografia e di tecnologia in generale. Esperto nell'uso di Excel e con tanta voglia di condividere le sue conoscenza con il mondo, sempre pronto a dare una mano (ma non più di due volte, altrimenti rimango senza).

Potrebbero interessarti anche...

4 Risposte

  1. Anonimo ha detto:

    al lardo non al largo

  2. giuseppe ha detto:

    ciao ho problema su un foglio excel. mi serve cercare quante volte un valore (anche se presente nella stessa cella) viene ripetuto in un intervallo di date. io ho due formule in due celle diverse e vorrei collegarle, ma non riesco. come si può fare?
    le formule sono:
    =CONTA.PIÙ.SE($C:$C;”*laino*”;$A:$A;”>31/12/2016″;$A:$A;”<31/12/2017")
    =SOMMA((LUNGHEZZA($J:$J)-LUNGHEZZA(SOSTITUISCI(MINUSC($J:$J);"laino";"")))/LUNGHEZZA("laino"))

  1. 21 Gennaio 2016

    […] La prima cosa da fare, quindi, è sapere quanti di questi simboli (nel nostro caso lo spazio) sono contenuti nel testo per identificare l’ultimo. Questo lo possiamo fare usando una semplice formula basata sulla funzione LUNGHEZZA() […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: