Proibire inserimento di date che siano di sabato o domenica

In un articolo precedente vi ho promesso che vi avrei spiegato come usare “Convalida dati” di Excel in modo avanzato e utile. Il tipo di convalida che effettueremo in questo articolo è di tipo “Personalizzato” e ci consentirà di proibire ad un utente l’inserimento di una data che cada si sabato o domenica.

Per cominciare selezionate la cella in cui volete applicare la convalida. Nel caso siano più celle, come ad esempio una colonna, selezionate la prima cella. Nel nostro esempio la cella sarà A1.

Selezionate ora la sezione “Dati” della barra degli strumenti e quindi “Convalida dati

bottone convalida dati excel

Il bottone “Convalida dati” si trova nella sezione “Dati”

Ora selezionate “Personalizzato” dalla tendina “Consenti” e nella casella Formula digitate quanto segue:

=E(GIORNO.SETTIMANA(A1;2)<>6;GIORNO.SETTIMANA(A1;2)<>7)

convalida dati personalizzata

Inseriamo la formula per la convalida dati personalizzata

La funzione GIORNO.SETTIMANA restituisce un numero che indica quale giorno della settimana è quello rappresentato dalla data indicata, richiede 2 parametri, il primo è appunto la data, il secondo invece è il formato con cui si vuole che vengano rappresentati i giorni, nel nostro caso “2” sta ad indicare che i giorni andranno da 1 (lunedì) a 7 (domenica).

La formula restituisce VERO se si soddisfano due condizioni, che il giorno sia diverso da 6 (sabato) e da 7 (domenica).

[random_sc]

Personalizziamo ora il “Messaggio di input” che verrà mostrato all’utente quando si posizionerà sulla cella cliccando sull’apposita linguetta in alto

personalizziamo il messaggio di input

Personalizziamo il messaggio di input

ed infine inseriamo anche un messaggio di errore da mostrare agli utenti più disattenti dalla linguetta “Messaggio di errore”

personalizziamo il messaggio di errore

Personalizziamo il messaggio di errore

Clicchiamo infine su OK per confermare le nostre scelte. Ora la convalida è attiva sulla cella selezionata. Se avete bisogno che il tipo di convalida sia presente anche su altre celle non dovrete far altro che trascinare la cella appena creata.

Vediamo come si presenta ora la nostra cella e come viene comunicato l’errore se la cella selezionata non contiene una data valida

messaggio di input

Messaggio di input e data valida

messaggio di errore per data non valida

Messaggio di errore se la data non è valida

e con questo è tutto per ora. Presto un nuovo articolo su “Convalida dati”, nel frattempo commentate se avete bisogno di un chiarimento e seguitemi sui social per restare sempre informati!

A presto


MESSAGGIO DALL'AUTORE
Sai che puoi iscriverti anche alla newsletter e ricevere le novità direttamente nella tua email? Iscriviti adesso, riceverai solo gli aggiornamenti e niente SPAM. Il tuo indirizzo, inoltre, non sarà condiviso con nessuno.

gianfranco

Appassionato di informatica, fotografia e di tecnologia in generale. Esperto nell'uso di Excel e con tanta voglia di condividere le sue conoscenza con il mondo, sempre pronto a dare una mano (ma non più di due volte, altrimenti rimango senza).

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 18 Settembre 2015

    […] Proibire inserimento di date che sian… — In un articolo precedente vi ho promesso che vi avrei spiegato come usare “Convalida dati” di Excel in modo avanzato e utile. Il tipo di convalida che effettueremo in questo articolo è di tipo “Personalizzato” e ci consentirà di proibire ad un utente l’inserimento di una data che cada si sabato o domenica. Per cominciare selezionate la cella in […] […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: