Maiuscole e Minuscole in Excel

case-sensitive

Oggi vi propongo un argomento leggero che a volte può essere utile se non indispensabile, le funzioni per la conversione di maiuscole e minuscole in Excel.

Excel dispone di tre funzioni per queste operazioni:

MINUSC(): Trasforma tutto il testo in minuscolo
MAIUSC(): Trasforma tutto il testo in maiuscolo
MAIUSC.INIZ(): Trasforma tutto il testo in minuscolo e le iniziali in maiuscolo


In tutti i tre i casi c’è un solo argomento da passare, il testo che si vuole trasformare.

Vediamo qualche semplice esempio:

Poniamo il caso che la cella A1 contenga la frase: “Trasformiamo il testo”

=MAIUSC(A1)

restituirà “TRASFORMIAMO IL TESTO”

=MAIUSC.INIZ(A1)

restituirà “Trasformiamo Il Testo”

=MINUSC(A1)

restituirà “trasformiamo il testo”

Una piccola annotazione, se il testo contiene elementi puntati, tipo “S.p.A.”, la funzione MAIUSC.INIZ() restituirà la sigla tutta in maiuscolo (S.P.A.).

Queste funzioni servono soprattutto in concomitanza con l’uso delle funzioni di ricerca e confronto che operano una comparazione che tiene conto delle maiuscole e delle minuscole (vedi esempio), quindi diventa obbligatorio trasformare il testo ogniqualvolta ci sia il pericolo che esistano delle differenze (ad esempio il nome di un cliente scritto in modo diverso).

Come sempre sono a disposizione per qualunque chiarimento

[random_sc]


MESSAGGIO DALL'AUTORE
Sai che puoi iscriverti anche alla newsletter e ricevere le novità direttamente nella tua email? Iscriviti adesso, riceverai solo gli aggiornamenti e niente SPAM. Il tuo indirizzo, inoltre, non sarà condiviso con nessuno.

gianfranco

Appassionato di informatica, fotografia e di tecnologia in generale. Esperto nell'uso di Excel e con tanta voglia di condividere le sue conoscenza con il mondo, sempre pronto a dare una mano (ma non più di due volte, altrimenti rimango senza).

Potrebbero interessarti anche...

2 risposte

  1. SERGIO ha detto:

    AVREI BISOGNO DI LEGGERE DELLE STRINGHE STANDR SALVATE IN UN FILE :
    DATA ORA PREFISSO NUMERO TELEFONICO DURATA EVENTO
    QUINDI IN FUNZIONE DEL PREFISSO MOLTIPLICARE LA DURATA TEMPO PER UNA COSTANTE IN €
    SI PUO’ CON EXEL?
    COMPLIMENTI PER LE COMPETENZE.CIAO

    • gianfranco ha detto:

      Ciao Sergio, direi proprio che si può, se mi invii in privato il file posso prepararti le formule e poi spiegartele, ho bisogno di vedere in che formto sono le stringhe.

      A presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: